AREA NOTIZIE

Ultime Notizie

Area Notizie

Notizie su Facebook

Notizie su Twitter

LA MILIZIA DEL TEMPIO

I poveri Cavalieri di Cristo

Storia

Restaurazione

Scopi

Spiritualità e Liturgia

Abito e Insegne

Sostenere la Milizia

GLI ORGANI
DELLA MILIZIA

Il Gran Maestro

Governo della Milizia

Membri della Milizia

ENTI COLLEGATI

La Fondazione

L'Accademia

La Casa Editrice

IL CASTELLO
DELLA MAGIONE

Il Complesso Monumentale

La Sede Magistrale

La Chiesa Magistrale

La Via Francigena

Come raggiungerci

Orario per le visite

SCAUTISMO

La Milizia e lo Scautismo

PUBBLICAZIONI

Documenti

Bollettino

SCRIVI
ALLA MILIZIA

Contatti

La Milizia nel Mondo

Cerca nel sito

Ultimi Interventi

Home page » Notizie » Sull'omofobia una legge bavaglio, apre la strada alle nozze omosessuali

POLITICA ITALIANA

Sull'omofobia una legge bavaglio, apre la strada alle nozze omosessuali

23/07/2013

Sull'omofobia una legge bavaglio,
apre la strada alle nozze omosessuali

 


Una veglia di due ore davanti la Camera dei Deputati a Roma, giovedì prossimo 25 luglio dalle ore 19 alle ore 21 circa, con in mano una candela accesa "come richiamo a non spegnere la propria coscienza" e sulla bocca un bavaglio "a ricordare che la libertà di pensiero e di parola può sempre essere a rischio".

Sarà questa la prima uscita pubblica di La Manif pour Tous Italia, che nasce "con l'autorizzazione ed in stretto legame" con La Manif pour Tous francese, il collettivo d'oltralpe che nei mesi scorsi ha organizzato numerose e partecipate proteste di piazza contro la legge che in Francia ha introdotto il matrimonio e l'adozione da parte di coppie gay.

In particolare La Manif pour Tous Italia critica apertamente la proposta di legge in discussione alla Camera sul contrasto all'omofobia e alla transfobia: "una vera e propria legge bavaglio", dicono dal collettivo, perchè se il provvedimento diventerà legge "se pubblicamente si dichiarerà che il matrimonio tra persone dello stesso sesso non è paragonabile a quello tra uomo e donna, questa affermazione potrà essere letta come una discriminazione, se non addirittura un incitamento alla violenza, verso le persone omosessuali, cosa che può portare al carcere fino a quattro anni. In più, strumentalizzando episodi di violenza contro persone omosessuali, che noi tutti condanniamo con fermezza, ufficializza per la prima volta a livello legislativo l'ideologia gender, che rappresenta solo una minoranza all'interno del variegato mondo omosessuale".

Per il collettivo "è chiaro che questa prima proposta è un cavallo di troia per far passare senza troppa fatica le altre due proposte di legge, la proposta di legge sul 'Matrimonio egualitario' avviata al Senato il 18 giugno e la Modificazione dell'attribuzione di sesso, che è nel cassetto, compresa l'adozione da parte delle persone dello stesso sesso".

La Manif pour Tous Italia, spiegano ancora gli organizzatori, "ha lo scopo di essere il portavoce di tutti coloro che, al di là della propria provenienza e sensibilità, si senta rappresentato a contrastare una legge che vuole istituire un reato di opinione e preparare la strada allo stravolgimento dell'istituto matrimoniale composto da un uomo ed una donna. Soprattutto in un momento nel quale la politica non si interessa dei problemi veri degli italiani, che risiedono in campo economico e lavorativo".

"La Manif pour Tous Italia ha perciò tra i suoi obiettivi anche quello di far conoscere ai cittadini italiani, rendendole comprensibili, l'esistenza di tali leggi e fin dove esse si spingano. Riteniamo vincente l'iniziativa che parte dalla società civile, e che coinvolge trasversalmente tutti sotto forma di rete. Ognuno è indispensabile alla causa. Sentiamo il dovere di ribadire che questa iniziativa è apolitica e aconfessionale".

 


Condividi su

AREA RISERVATA

Username

Password

EFFETTUA LA TUA DONAZIONE

Regola della Milizia del Tempio

Divinum Officium

EVENTI:

I VENERDI’ DELLA MAGIONE

- Compleanni del mese: Dicembre

S. Messa Tridentina in Toscana in Italia e nel Mondo

Motu Proprio e Istruzione

Galleria fotografica

La Bussola Quotidiana

Corrispondenza Romana

Ecomuseo della Val d’Elsa

holyart.it - Accessori per la Liturgia

Sito registrato in:

Clicca qui per iscriverti

Le immagini presenti nel sito sono registrate e sottoposte a Copyright © ORDO MILITIAE TEMPLI E' fatto assoluto divieto di pubblicare, tutte o in parte, le immagini e/o i contenuti di questo sito, salvo espressa autorizzazione Copyright © 2002 Militia Templi