AREA NOTIZIE

Ultime Notizie

Area Notizie

Notizie su Facebook

Notizie su Twitter

LA MILIZIA DEL TEMPIO

I poveri Cavalieri di Cristo

Storia

Restaurazione

Scopi

Spiritualità e Liturgia

Abito e Insegne

Sostenere la Milizia

GLI ORGANI
DELLA MILIZIA

Il Gran Maestro

Governo della Milizia

Membri della Milizia

ENTI COLLEGATI

La Fondazione

L'Accademia

La Casa Editrice

IL CASTELLO
DELLA MAGIONE

Il Complesso Monumentale

La Sede Magistrale

La Chiesa Magistrale

La Via Francigena

Come raggiungerci

Orario per le visite

SCAUTISMO

La Milizia e lo Scautismo

PUBBLICAZIONI

Documenti

Bollettino

SCRIVI
ALLA MILIZIA

Contatti

La Milizia nel Mondo

Cerca nel sito

Ultimi Interventi

Home page » Notizie » Croazia, sconfitta la lobby gay

DIFESA DELLA VITA

Croazia, sconfitta la lobby gay

04/12/2013

In Russia è proibito; l'Ungheria l'ha sancito nella nuova Costituzione; ora la Croazia.. come sempre "ex oriente salus"!

Domenica scorsa in Croazia si è svolto un referendum promosso dai cattolici che ha chiesto hai cittadini se erano favorevoli ad introdurre nella Costituzione una norma secondo cui il matrimonio è solo quello tra un uomo e una donna. Nonostante lo strapotere mediatico e finanziario della lobby gay, il fronte cattolico ha ottenuto una schiacciante vittoria raccogliendo circa il 65% dei consensi. Per il fronte progressista si tratta di una pesante sconfitta dalla quale sarà difficile riprendersi.


Se i favorevoli alle nozze gay avessero vinto il referendum popolare, la propaganda progressista italiana avrebbe dato risalto alla notizia anche qui da noi, strombazzando ai quattro venti il trionfo degli omosessuali croati, così come hanno fatto quando in altri Stati esteri è stato legalizzato il matrimonio gay. Ma in Italia c'è un vero e proprio regime liberal-progressita nel campo dell'informazione (a parte una sparuta presenza di voci fuori dal coro), e così molti mezzi d'informazione hanno cercato di nascondere il più possibile sotto il tappeto la notizia che l'eroico popolo croato ha eretto una diga per impedire nella loro Patria l'avanzata del matrimonio omosessuale.

 

da "Cordialiter"

Condividi su

AREA RISERVATA

Username

Password

EFFETTUA LA TUA DONAZIONE

Regola della Milizia del Tempio

Divinum Officium

EVENTI:

I VENERDI’ DELLA MAGIONE

- Compleanni del mese: Dicembre

S. Messa Tridentina in Toscana in Italia e nel Mondo

Motu Proprio e Istruzione

Galleria fotografica

La Bussola Quotidiana

Corrispondenza Romana

Ecomuseo della Val d’Elsa

holyart.it - Accessori per la Liturgia

Sito registrato in:

Clicca qui per iscriverti

Le immagini presenti nel sito sono registrate e sottoposte a Copyright © ORDO MILITIAE TEMPLI E' fatto assoluto divieto di pubblicare, tutte o in parte, le immagini e/o i contenuti di questo sito, salvo espressa autorizzazione Copyright © 2002 Militia Templi