AREA NOTIZIE

Ultime Notizie

Area Notizie

Notizie su Facebook

Notizie su Twitter

LA MILIZIA DEL TEMPIO

I poveri Cavalieri di Cristo

Storia

Restaurazione

Scopi

Spiritualità e Liturgia

Abito e Insegne

Sostenere la Milizia

GLI ORGANI
DELLA MILIZIA

Il Gran Maestro

Governo della Milizia

Membri della Milizia

ENTI COLLEGATI

La Fondazione

L'Accademia

La Casa Editrice

IL CASTELLO
DELLA MAGIONE

Il Complesso Monumentale

La Sede Magistrale

La Chiesa Magistrale

La Via Francigena

Come raggiungerci

Orario per le visite

SCAUTISMO

La Milizia e lo Scautismo

PUBBLICAZIONI

Documenti

Bollettino

SCRIVI
ALLA MILIZIA

Contatti

La Milizia nel Mondo

Cerca nel sito

Ultimi Interventi

Home page » Notizie » CORTILI E GIARDINI APERTI

ALMANACCO

CORTILI E GIARDINI APERTI

22/05/2014

 

 

LA MAGIONE ADERISCE
A CORTILI E GIARDINI APERTI
DOMENICA 25 MAGGIO

Per iniziativa dell’Associazione Dimore Storiche Italiane domenica 25 si potranno visitare con ingresso gratuito più di 110 dimore storiche, ville e castelli con i loro cortili e giardini in tutta Italia.
Anche il Castello della Magione di Poggibonsi è stato inserito in questo tour di meraviglie storico-artistiche; risalente all’XI secolo questo complesso monumentale definito “il più completo complesso ospedaliero medievale rimanente in Europa occidentale ... la sua sopravvivenza e il suo restauro sono estremamente importanti sia per gli storici che per gli storici dell’arte” (Dipartimento di Storia dell’Arte dell’Università di Buffalo – Università dello Stato di New York - USA) appartenne all’antico Ordine dei Templari fino alla soppressione, quindi agli Ospedalieri (l’attuale Ordine di Malta); dagli inizi degli anni ’80 del secolo scorso è proprietà della Milizia del Tempio, istituzione riconosciuta civilmente e canonicamente che si ispira agli antichi Templari; dal 2012 è entrato a far parte delle “mille meraviglie d’Italia”.
Tra i visitatori illustri pare si possa annoverare anche il Beato Benedetto XI, Niccolò Boccasini (Sommo Pontefice dal 22 Ottobre 1303 al 7 Luglio 1304) il quale, non essendo nobile e non avendo uno stemma, di passaggio dalla Magione scelse la finestrella dentata della facciata della Chiesa con il capo dello stemma partito d’argento e nero, colori dei Templari.

I visitatori di domenica prossima 25 Maggio potranno assistere alla celebrazione della S. Messa solenne in rito tridentino delle ore 9,30; quindi gli Scouts del Gruppo Valdelsa “Alberto d’Albertis” li guideranno alla scoperta del complesso monumentale illustrandone la storia e l’arte.
Alle ore 18 verrà loro offerto un bel concerto di flauti soli eseguito da Gian-Luca e Ginevra Petrucci con brani di Bach, Telemann, Corelli, Händel.
In Provincia di Siena saranno aperti anche il Giardino della Villa di Geggiano (Pianella – Castelnuovo Berardenga), Villa Scacciapensieri (Siena), Castello delle Quattro Torri (Pieve al Bozzone – Siena), Castello di Belcaro (Belcaro – Siena) e il Giardino di Villa Cetinale (Sovicille).

Condividi su

AREA RISERVATA

Username

Password

EFFETTUA LA TUA DONAZIONE

Regola della Milizia del Tempio

Divinum Officium

EVENTI:

I VENERDI’ DELLA MAGIONE

- Compleanni del mese: Dicembre

S. Messa Tridentina in Toscana in Italia e nel Mondo

Motu Proprio e Istruzione

Galleria fotografica

La Bussola Quotidiana

Corrispondenza Romana

Ecomuseo della Val d’Elsa

holyart.it - Accessori per la Liturgia

Sito registrato in:

Clicca qui per iscriverti

Le immagini presenti nel sito sono registrate e sottoposte a Copyright © ORDO MILITIAE TEMPLI E' fatto assoluto divieto di pubblicare, tutte o in parte, le immagini e/o i contenuti di questo sito, salvo espressa autorizzazione Copyright © 2002 Militia Templi