AREA NOTIZIE

Ultime Notizie

Area Notizie

Notizie su Facebook

Notizie su Twitter

LA MILIZIA DEL TEMPIO

I poveri Cavalieri di Cristo

Storia

Restaurazione

Scopi

Spiritualità e Liturgia

Abito e Insegne

Sostenere la Milizia

GLI ORGANI
DELLA MILIZIA

Il Gran Maestro

Governo della Milizia

Membri della Milizia

ENTI COLLEGATI

La Fondazione

L'Accademia

La Casa Editrice

IL CASTELLO
DELLA MAGIONE

Il Complesso Monumentale

La Sede Magistrale

La Chiesa Magistrale

La Via Francigena

Come raggiungerci

Orario per le visite

SCAUTISMO

La Milizia e lo Scautismo

PUBBLICAZIONI

Documenti

Bollettino

SCRIVI
ALLA MILIZIA

Contatti

La Milizia nel Mondo

Cerca nel sito

Ultimi Interventi

Home page » Notizie » CHIEDERE SCUSA A BENEDETTO

SOMMO PONTEFICE

CHIEDERE SCUSA A BENEDETTO

13/08/2014

di Filippo Langone da "Il Foglio Quotidiano"

 

San Manuele Paleologo, ti devono chiedere scusa. Devono chiedere scusa anche a Benedetto che aggredirono dopo averti citato a Ratisbona: “Mostrami pure ciò che Maometto ha portato di nuovo, e vi troverai soltanto delle cose cattive e disumane, come la sua direttiva di diffondere per mezzo della spada la fede che egli predicava”. Oggi che nell’ex Iraq la cronaca torna a farsi storia, e mostra a chiunque abbia occhi per vedere cosa sia il Corano messo in atto, devono chiedervi scusa. Ma non lo faranno: perché loro non credono nei testi sacri. Sono europei e un europeo non crede nel Vangelo nemmeno se è cattolico. Nemmeno se è prete (la domenica a messa le sole parole di fede sono quelle scritte nel messale, mentre quelle pensate dal sacerdote, prediche, monizioni, chiacchiere sparse, sono melanconiche manifestazioni di incredulità). Per un europeo credere che qualcuno creda nella propria religione è impossibile. Gli italiani, poi. Nel loro vocabolario alla voce Religione c’è scritto “cosa buona e umana”, quindi non chiederanno mai scusa né a te né a Benedetto. Chi non è più capace di credere in Dio non è nemmeno più capace di credere nella realtà: non sanno riconoscere una spada neanche quando gli sta entrando nel collo.

 

Condividi su

AREA RISERVATA

Username

Password

EFFETTUA LA TUA DONAZIONE

Regola della Milizia del Tempio

Divinum Officium

EVENTI:

I VENERDI’ DELLA MAGIONE

- Compleanni del mese: Dicembre

S. Messa Tridentina in Toscana in Italia e nel Mondo

Motu Proprio e Istruzione

Galleria fotografica

La Bussola Quotidiana

Corrispondenza Romana

Ecomuseo della Val d’Elsa

holyart.it - Accessori per la Liturgia

Sito registrato in:

Clicca qui per iscriverti

Le immagini presenti nel sito sono registrate e sottoposte a Copyright © ORDO MILITIAE TEMPLI E' fatto assoluto divieto di pubblicare, tutte o in parte, le immagini e/o i contenuti di questo sito, salvo espressa autorizzazione Copyright © 2002 Militia Templi